22 gen 2022

Sci, Sofia Goggia trionfa nella discesa di Cortina: battute Siebenhofer e Ledecka

L'azzurra vince su una Olimpia delle Tofane influenzata dal vento, tanti errori e discesa pazza ma davanti a tutte c'è lei

manuel minguzzi
Sport
Sofia Goggia
Sofia Goggia

Cortina d'Ampezzo, 22 gennaio 2022 - Tutta Sofia Goggia in un minuto di gara. La discesa di Cortina, ribassata al Duca d'Aosta per il vento, ha regalato batticuore ed emozioni, con la vittoria della bergamasca al termine di una prova mozzafiato, con tanti errori ma la sua solita capacità di creare velocità. Goggia in trionfo dunque, battute Ramona Siebenhofer ed Ester Ledecka. Incredula Goggia al traguardo per la luce verde dopo i tanti errori commessi.

Goggia a tutto gas

Il vento ha reso poco regolare la gara, va detto. Lara Gut infatti ha preso le condizioni peggiori e non ha potuto competere per la vittoria, cosa che invece ha fatto Goggia sempre a suo modo, cioè spericolato. Due spigolate, due curve su uno sci solo, imprecisione nelle linee, ma tanta velocità. Goggia ha tenuto giù il gas e ha avuto ragione: 1'06"98 il suo tempo, 20 centesimi meglio di Siebenhofer e 26 meglio di Ledecka. Riscattata Altenmarkt, confermato il pettorale rosso e rilanciate le quotazioni in classifica generale di coppa. Fuori dal podio la Svizzera con il quarto posto di Suter davanti a Puchner e Gisin, completano la top ten Reisinger, Mowinckel, Gut e Weidle. Diciassettesima vittoria in carriera di Goggia, dodicesima in discesa libera e sesta vittoria in stagione: nessuna meglio di lei nella singola annata in Italia. Indietro le altre azzurre con Curtoni, Delago e Brignone fuori dalle dieci. In classifica di discesa Goggia sale a 400 punti contro i 264 di Siebenhofer, mentre nella classifica generale comanda Shiffrin con 966, Vlhova segue a 929, terza Goggia a 769. Domani il supergigante in cui dovrebbe partecipare anche Shiffrin.

Slalom Kitzbuhel: Ryding riscrive la storia. Vinatzer e Razzoli, che peccato

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?