Federica Brignone
Federica Brignone

Killington, 26 novembre 2021 - Secondo gigante stagionale, domani a Killington negli Stati Uniti, per la Coppa del Mondo femminile. L'Italia gioca le importanti carte di Federica Brignone e Marta Bassino, reduci da un gigante di apertura a Solden non di altissimo livello. La valdostana da lì non si è più presentata in gara in coppa, mentre la cuneese ha ottenuto un buon quarto posto in parallelo a Lech. A Killington ci si attende un riscatto, ma ci sono temperature alte e pioggia.

Brignone: Bella pista

Pioggia oggi a Killington con gli organizzatori che hanno annullato la sciata in pista per preservare il manto con la salatura. Rispetto a due anni fa ci sono quasi venti gradi in più, ora la temperatura è vicina allo zero mentre nel 2019 era -20: "Le condizioni sono cambiate rispetto a due anni fa - le parole di Brignone ai canali federali - Ci sono state temperature sopra lo zero ma la pista sembra molto bella e io mi sono allenata bene. Le sensazioni sono buone e ho ritrovato feeling, credo sarà una trasferta prolifica e spero che i risultati del mio lavoro si possano vedere già da domani".

Sci, Paris: "A Lake Louise conterà il pettorale"