Serena Ortolani
Serena Ortolani

Bologna, 26 marzo 2020 - Serena Ortolani, capitana della Vero Volley Monza, ha chiesto la risoluzione del contratto. La squadra continua ad allenarsi alla Candy Arena di Monza, ma la Ortolani ha deciso di non rendersi disponibile in questo momento di emergenza da Covid-19. La schiacciatrice ha avvertito la società della scelta e chiesto la risoluzione del contratto: le parti stanno lavorando ad un accordo.

"Mi sono allenata fino alla scorsa settimana nel pieno rispetto delle norme con tutte le precauzioni previste, ma oggi non me la sono sentita di continuare e ho chiesto la risoluzione del contratto", le parole di Ortolani pubblicate in una nota ufficiale del club. La Vero Volley ha invece sottolineato come tutto si stia svolgendo nel massimo rispetto delle norme: "Il Consorzio Vero Volley non può che confermare che tutta l’attività svolta fino a questo momento è stata subordinata a un assoluto rispetto delle norme in vigore e ad un assoluto livello di eccellenza nella gestione della struttura di allenamento e di controllo dello stato di salute dei propri atleti, questo nel massimo rispetto e per la tutela dei propri tesserati e collaboratori tecnici e non".