Il ct Franco Smith e il capitano Luca Bigi
Il ct Franco Smith e il capitano Luca Bigi

Bologna, 28 gennaio 2020 - Parte sabato il grande appuntamento per gli appassionati della nazionale italiana di rugby. Via al Sei Nazioni con la prima giornata della competizione che vede ai nastri di partenza le sei migliori nazionali d'Europa. Non facile il calendario dell'Italia del nuovo commissario tecnico Franco Smith che avrà due sole partite in casa sulle cinque totali.

L'esordio azzurro è sabato alle 15.15 nella gara inaugurale in Galles, poi l'8 febbraio gli azzurri faranno visita alla Francia, mentre il debutto casalingo sarà 22 febbraio con la Scozia 15.15. Chiusura con la trasferta in Irlanda e la partita casalinga contro la forte Inghilterra. La manifestazione, tutte le partite in programma, sarà trasmessa in chiaro su D Max, canale 52 del digitale terrestre.

Sabato 1 febbraio
Galles - Italia ore 15.15
Irlanda - Scozia ore 17.45
Domenica 2 febbraio
Francia - Inghilterra ore 16.00



Sabato 8 febbraio
Irlanda - Galles ore 15.15
Scozia - Inghilterra ore 17.45
Domenica 9 febbraio
Francia - Italia ore 16.00



Sabato 22 febbraio
Italia - Scozia ore 15.15
Galles - Francia ore 17.45
Domenica 23 febbraio
Inghilterra - Irlanda ore 16.00



Sabato 7 marzo
Irlanda - Italia ore 15.15
Inghilterra - Galles ore 17.45
Domenica 8 marzo
Scozia - Francia ore 16.00

Sabato 14 marzo
Galles - Scozia ore 15.15
Italia - Inghilterra ore 17.45
Francia - Irlanda ore 21