Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 gen 2022

Sci, cancellato definitivamente lo slalom di Zagabria dopo 19 atleti, Vinatzer era quarto

Ancora neve impraticabile a Zagabria, lo slalom viene cancellato dopo 19 pettorali con Vinatzer momentaneamente quarto

6 gen 2022
Alex Vinatzer
Alex Vinatzer
Alex Vinatzer
Alex Vinatzer

Zagabria, 6 gennaio 2022 – Niente da fare a Zagabria per lo slalom maschile, rinviato ieri e cancellato definitivamente oggi. Gli organizzatori, con temperature più fredde rispetto a 24 ore fa, hanno provato a far partire la gara ma dopo ripetute interruzioni è arrivato lo stop. Erano scesi 19 atleti con il norvegese Foss Solevaag in testa e l’azzurro Alex Vinatzer quarto a 87 centesimi, ma la neve non ha consentito la prosecuzione.

Vinatzer: “Testa ad Adelboden”


Sulla collina di Sljeme non è stato possibile proseguire, dopo circa un’ora di gara erano scesi solo 19 atleti con una neve impraticabile, troppi buchi nonostante il continuo lavoro degli addetti. All’ennesima interruzione è stata presa la sacrosanta decisione di cancellare lo slalom. Alex Vinatzer era quarto: “Ho fatto un errore nella prima parte – le sue parole a fine gara - Poi meglio sul piano, con una serie di porte un po’ al limite, e nella parte finale c’era già un po’ di segno. Ora testa ad Adelboden”. Il weekend propone infatti un gigante sabato e uno slalom domenica.

Leggi anche - Slalom femminile, trionfa Vlhova

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?