Christof Innerhofer
Christof Innerhofer

Bormio, 29 dicembre 2020 – Brutta prestazione per la nazionale azzurra nel supergigante di Bormio. Dominik Paris ha chiuso diciottesimo, ancora peggio è andata all’altro big della squadra, ovvero Christof Innerhofer. Per l’altoatesino addirittura trentunesima piazza a oltre due secondi e mezzo di ritardo. Per Innerhofer ci sono ancora difficoltà a ritrovare le giuste sensazioni dopo l’infortunio, come da lui ammesso nel post gara.

“E’ stato un disastro – ha affermato Innerhofer ai canali Fisi – Non ho trovato appoggi, collegamenti, sensazioni. E’ stato molto brutto, in quindici anni non ho mai avuto sensazioni così brutte. Non sto sciando, faccio solo fatica a scendere e non ho tirato una curva. Credo di aver bisogno di fare tanto gigante, devo assolutamente sistemare quello che non va nonostante con la squadra sia stato fatto un grande lavoro estivo”. Domani la libera sulla Stelvio.

Leggi anche - Sci, cancellato il gigante di Semmering: Bassino era seconda