Ester Ledecka
Ester Ledecka

Val d’Isere, 20 dicembre 2020 – Torna a vincere in Coppa del Mondo Ester Ledecka, lei che è anche tra le migliori nello snowboard. La rappresentante della Repubblica Ceca ha vinto il supergigante della Val d’Isere sfruttando una propulsione finale impressionante, utile a battere la favoritissima Corinne Suter di appena 3 centesimi, buona Federica Brignone con la terza piazza a 35 centesimi.

Ledecka d’autorità, Goggia recrimina

Prova perfetta per Ledecka dall’inizio alla fine, solida nei curvoni, solidissima nella parte finale dove c’era da far sfogare le linee e correre gli sci. Proprio gli ultimi 15 secondi di gara le hanno dati quei 3 centesimi - 1'24"64 il tempo - fondamentali per battere la svizzera Suter (prima venerdì e seconda ieri). Buona prova anche per Federica Brignone, sempre sul filo dei centesimi per la vittoria ma Ledecka ha fatto molto meglio sotto e alla fine il ritardo dell’azzurra è di 35 centesimi. Piccolo rammarico per Marta Bassino, anche lei in lizza per il successo ma un errorino di linea prima del penultimo intermedio l’ha relegata al quarto posto con 46 centesimi di ritardo. Prende punti importanti in ottica Coppa del mondo generale Petra Vlhova, buona sesta, dietro Gut, con 84 centesimi di ritardo. Ancora sprecona Sofia Goggia, la bergamasca ha commesso due gravi errori nella parte alta trovando subito 7 decimi di ritardo, alla fine della contesa è settima con 85 centesimi, segno di una seconda parte di gara in linea con Ledecka. Sarebbe stata da podio. La buona prova di squadra delle azzurre si completa con l’ottavo posto di Elena Curtoni a 1”17. In classifica generale guida Vlhova con 465 punti davanti a Gisin, oggi nelle dieci, con 327, poi le italiane con Bassino a 323, Brignone 308 e Goggia 302.

Leggi anche - Sci, Kilde trionfa in Gardena