Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
10 dic 2021

Sci, Goggia alla vigilia di St. Moritz: "Si riparte da zero, occhio alle linee"

Domani inizia il weekend svizzero, due supergigante dove Goggia e Brignone possono regalare gioie all'Italia dopo la tripletta della bergamasca a Lake Louise

10 dic 2021
Sofia Goggia
Sofia Goggia
Sofia Goggia
Sofia Goggia

St. Moritz, 10 dicembre 2021 - Tripletta storica a Lake Louise per Sofia Goggia che non solo si è rilanciata in grande stile nelle sue discipline, ovviamente quelle veloci, ma ha portato in clamoroso rialzo le sue quotazioni per la lotta alla generale. Domani e dopo domani altre due prove veloci con la doppietta di supergiganti a St. Moritz. Occasione importante sia per lei che per Federica Brignone, apparsa in ripresa dopo una opaca stagione 2020/2021.

Goggia: "Lake è il passato, riparto da zero"


La Goggia, che domani scenderà con il pettorale 17, arriva appunto da una tripletta, ma quando si gareggia ogni settimana c'è una cosa da fare immediatamente: dimenticare e ripartire. Di ricordi non si vince e da domani le avversarie saranno più agguerrite che mai: "Il mio focus si costruisce giorno dopo giorno, per cui riprendiamo da zero - le sue parole ai canali federali alla vigilia della gara - Qui a Sainkt Moritz le pretendenti alla vittoria sono tante, ogni giorno il crono aspetta tutte dallo stesso punto e cercherò solamente di fare ciò di cui sono capace, studiando in ricognizione le linee migliori con gli allenatori. Due anni fa qui vinsi con un solo centesimo di vantaggio su Federica Brignone, speriamo di essere ancora lì a giocarci la vittoria”.

Leggi anche - Sport invernali, il programma della settimana

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?