Alex Vinatzer
Alex Vinatzer

Zagabria, 4 gennaio 2022 – Caldo e vento a Zagabria, ma ci gareggia lo stesso. Condizioni difficili sulla collina croata vicino alla capitale, slalom femminile con neve primaverile e foglie in pista per il vento, e domani toccherà agli uomini affrontare una prova affascinante in notturna ma non esattamente ideale. Cinque gli azzurri in gara, la carta più importante è Alex Vinatzer, a completare l’organico azzurro ci saranno Gross, Moelgg, Sala e Maurberger. Non ci sarà Giuliano Razzoli per problemi alla schiena.

Vinatzer: “Dovremo adattarci”

Ci crede Alex Vinatzer su una pista che lo ha già visto a podio in passato, ma le condizioni erano più fredde e con neve ghiacciata. Le sue impressioni alla vigilia: “Siamo riusciti ad allenarci a Ravascletto sul sale grazie alla disponibilità delle piste – le sue parole alla Fisi - Vedendo la gara femminile penso che le condizioni potranno essere molto simili, quindi abbiamo fatto tutto il meglio per prepararla. E’ sempre bello tornare a Zagabria, l’ultima volta che ho fatto podio la pista era in ottime condizioni con un fondo ben ghiacciato, ma bisogna adattarsi e credo di aver imparato tanto negli ultimi anni: spero di essere lì a giocarmela”.

Leggi anche - Il programma settimanale di sci a e biathlon