Alexis Pintrault (foto Ansa)
Alexis Pintrault (foto Ansa)

Garmisch, 2 febbraio 2020 - La Francia torna alla vittoria nella Coppa del Mondo di sci. Lo ha fatto per merito di Alexis Pinturault che ha vinto il gigante di Garmisch Partenkirchen rimontando dopo la quarta posizione della prima manche. Crolla invece nella seconda Henrik Kristoffersen che vede ora avvicinarsi il rivale nella classifica generale di Coppa del Mondo.

RIMONTA PINTURAULT - Bella la rimonta del campione francese che era quarto dopo la prima manche a 18 centesimi dalla vetta di Loic Meillard, Kristoffersen secondo a 8. Stravolgimenti nella seconda run, Zubcic ci prova dal nono posto ma il miglior tempo di manche lo porta al quarto a 35 centesimi, la rimonta allora riesce a Pinturault che recupera Nestvold Haugen, Kristoffersen e Meillard che però riesce a difendere il podio. Primo dunque il francese in 2'03"10, secondo Meillard a 16 centesimi, terzo Nestvold a 24, quarto Zubcic a 35, mentre Kristoffersen piomba settimo a 79 centesimi. La vittoria lancia Pinturault che ora viaggia a soli 55 punti di ritardo da Kristoffersen nella generale. In casa Italia buona prestazione di squadra con cinque atleti nei trenta, ma nessun piazzamento importante. Il migliore è Maurberger che recupera 15 posizioni nella seconda manche e chiude quindicesimo, poi De Aliprandini diciottesimo, Tonetti ventiquattresimo, Borsotti ventisettesimo e un buon Daniele Sorio trentesimo.

Classifica gigante Garmisch

1) Pinturault 2'03"10

2) Meillard +0.16

3) Nestvold Haugen 0.24

4) Zubcic +0.35

5) Kranjec +0.52

6) Kilde +0.54

7) Kristoffersen +0.79

8) Muffat Jeandet +0.80

9) Luitz +1.00

10) Caviezel +1.06

MANUEL MINGUZZI