Oslo, 1 gennaio 2018 - Il nuovo anno sciistico si è aperto con il parallelo City Event di Oslo, dove le migliori sedici donne e i migliori sedici maschi si sono affrontati in un tabellone a eliminazione diretta con due manche per ogni turno. A vincere lo svedese Andre Myhrer e l'americana Mikaela Shiffrin.

In campo maschile lo svedese negli ottavi di finale ha sconfitto il connazionale Hargin, poi nei quarti il norvegese Foss-Solevaag, che in precedenza aveva battuto l'azzurro Moelgg, in semifinale la sorpresa tedesca Linus Strasser e in finale l'austriaco Michael Matt. Sorprese nei primi turni, con l'idolo di casa Kristoffersen fuori agli ottavi per mano proprio di Strasser e il cannibale Marcel Hirscher sconfitto nei quarti dal britannico Ryding. Fuori agli ottavi l'altro azzurro Gross. Tra le donne dominio incontrastato di Shiffrin che nell'ordine ha prevalso su Swenn Larsson, Duerr, Hansdotter e Holdener. Terza l'altra svizzera Meillard. Fuori agli ottavi sia la Costazza che Irene Curtoni.