Marta Bassino
Marta Bassino

Levi, 20 novembre 2020 - C'è ancora una azzurra in testa alla classifica generale di Coppa del mondo di sci alpino. L'anno scorso lo scettro è stato di Federica Brignone, mentre ora, dopo la prima gara a Solden, il pettorale rosso di leader della sfera di cristallo è per Marta Bassino. L'azzurra domani, assieme anche a Brignone, sarà impegnata nello slalom di Levi: non è la sua specialità ma nell'ultimo mese ha lavorato tanto per migliorare. Le sue sensazioni alla vigilia sono confortanti.

"Il primo pettorale rosso della carriera mi ha regalato una grande emozione, ma adesso sono concentrata su questi due slalom e il parallelo di Lech - ha affermato Bassino ai canali Fisi - Mi sento bene, sono pronta a ripartire, questo mese di stop dal gigante austriaco è servito per dedicarmi soprattutto a queste due specialità, sento che sto trovando il giusto assetto anche fra i pali stretti. Shiffrin? Mancava al nostro ambiente, non vediamo l'ora di averla nuovamente al cancelletto di partenza".

Leggi anche - Sci di fondo, Pellegrino: "Qualcuno in Fis agevola la Norvegia"