Marco Odermatt (Ansa)
Marco Odermatt (Ansa)

Kranjska Gora (Slovenia), 14 marzo 2021 - Marco Odermatt è il protagonista assoluto del gigante maschile di Kranjska Gora. Lo svizzero è stato autore di una prova magistrale, da fenomeno assoluto, che stravolge la classifica della Coppa del Mondo di specialità, la quale si deciderà nell'ultima corsa di Gigante. Odermatt si è messo alle spalle Pinturault, che ha sofferto la pressione psicologica dopo la discesa strepitosa del rivale e ha concluso la gara al quarto posto. Secondo Meillard, terzo Brennsteiner.

La cronaca della gara

Marco Odermatt fa il vuoto nella seconda manche del Gigante di Kranjska Gora. Lo svizzero dà più di un secondo di gap al secondo classificato, il connazionale Loic Meillard, conqusita il primo posto e toglie a Pinturault - per il momento - la gioia di poter festeggiare la coppa di specialità. Ottima la prova di Stefan Brennsteiner, che si inserisce al terzo posto con una discesa pulita e priva di errori.

Non esaltante la prova degli italiani in corsa oggi. Non sfigura De Aliprandini, che arriva comunque 15esimo, mentre ci si aspettava qualcosa di più da Riccardo Tonetti (19esimo) e Giovanni Borsotti (27esimo).

Classifica finale

1) Marco Odermatt in 2:12.87

2) Loic Meillard +1.06

3) Stefan Brennsteiner +1.09

4) Alexis Pinturault +1.11

5) Mathieu Faivre +1.18

6) Filip Zubcic +1.33

7) Henrik Kristoffersen +1.34

8) Manuel Feller +1.45

9) Gino Caviezel +1.52

10) Stefan Luitz +1.53

















Leggi anche: Cagliari-Juventus: probabili, orario e tv