Mikaela Shiffrin
Mikaela Shiffrin

Bologna, 6 gennaio 2022 – Se a Zagabria il problema è stato rappresentato dalla neve, a Flachau è il Covid a cancellare lo slalom femminile in notturna dell’11 gennaio. La federazione ha dovuto arrendersi all’incidenza dei casi Covid nel luogo e alle indicazioni dei governi locali, che già avevano previsto la gara a porte chiuse. Non andrà in scena dunque lo slalom sotto i riflettori e la Fis è al lavoro per una nuova sistemazione.

Altra sede o altra data


In Austria le condizioni di neve erano buone per gareggiare, il sopralluogo Fis sulla Hermann Maier aveva dato parere positivo, ma c’è il Covid e nella zona di Salisburgo il governo è alle prese con un incremento dei casi. Le autorità di fatto hanno dunque detto no allo slalom di Flachau e ora la Fis dovrà lavorare a una soluzione: o si cercherà un’altra sede di gara per l’11 gennaio oppure si cercherà di recuperarlo una settimana dopo, ovviamente non a Flachau.

Leggi anche - Slalom Zagabria, trionfo per Vlhova