La Fis ha cancellato le prove cinesi di Coppa per via del coronavirus (Ansa)
La Fis ha cancellato le prove cinesi di Coppa per via del coronavirus (Ansa)

Bologna, 29 gennaio 2020 - E' allarme Coronavirus anche nello sport. Lo sci alpino, per esempio, aveva inserito nel calendario di Coppa del Mondo le prove pre olimpiche di Yanqcing, una sorta di test in vista delle Olimpiadi di Pechino 2022. Ma la diffusione del virus ha portato la Fis ha prendere una decisione importante sulle gare cinesi del 15 e del 16 febbraio: cancellazione della discesa libera e del supergigante di Yanqcing, una decisione presa di comune accordo dalla Fis e dalla Federazione Cinese. "Il rischio di contagio è basso nella zona prevista dalle gare - ha affermato il presidente Fis Kasper - ma la salute degli atleti è per noi una priorità. Gli sciatori devono poter pensare solo alle loro performance, soprattutto nel caso di una nuova pista". La Fis si è riservata di comunicare nei prossimi giorni le date degli eventuali recuperi.