26 dic 2021

Sci, prima prova a Bormio con Marsaglia in testa. Paris: "Pista richiede rispetto"

Miglior tempo in prova per Marsaglia che però ha saltato una porta, Paris decimo: "La pista sarà lucida"

Dominik Paris
Dominik Paris

Bormio, 26 dicembre 2021 - Primo assaggio di Santo Stefano per i discesisti in quel di Bormio in vista della discesa di martedì sulla Stelvio. Pista difficile, come sempre, e con il ghiaccio vivo che piace agli azzurri. Nella prima prova miglior tempo per Marsaglia, con salto di porta, mentre Innerhofer e Paris hanno studiato le linee restando comunque in top ten. La Stelvio richiede massimo rispetto.

Buone risposte da Paris

Prima prova con indicazioni utili per Dominik Paris. L'altoatesino ha preso le misure alla pista e martedì ci sarà manto lucido come piace a lui: “La Stelvio richiede rispetto – il commento di Paris - E' abbastanza mossa e il fondo è in ottime condizioni. Con le prossime lisciture avremo una pista lucida come piace a noi. La seconda parte è più facile. Oggi ho preso le misure, ed ho avuto buone risposte”.

Leggi anche - Noel salta l'ultima porta, Solevaag vince a Campiglio

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?