Marta Bassino
Marta Bassino

Lech, 13 novembre 2021 - Segnali di ripresa per Marta Bassino. Dopo l'uscita nel gigante di apertura a Solden, l'azzurra ha sfiorato il podio nel parallelo di Lech valevole come seconda prova stagionale di Coppa del Mondo. Un errore ha compromesso la finalina per il terzo posto che ha portato Lysdahl a togliere il podio a Bassino per pochi centesimi. Vittoria per la sorpresa slovena Slokar davanti a Stjernesund, la quale in semifinale aveva sconfitto proprio Bassino.

Bassino: Contenta

Non è arrivato il podio ma Marta Bassino ha mostrato contentezza per il quarto posto, comunque buono per riportare entusiasmo in vista delle prossime prove di Coppa del mondo: "Io sono contenta nel complesso di tutta la giornata – ha detto Bassino - Speravo naturalmente in qualcosa in più. Nell’ultima manche non sono riuscita a sfruttare bene il raccordo nel piano e in un attimo sono stata recuperata. Adesso andrò a Levi e avrò il tempo di fare due o tre giorni di allenamento e poi avrò due occasioni per far bene anche in slalom. La stagione è lunga: da lì si va direttamente a Killington e avanti così per tutta la stagione".

Leggi anche - Marta Bassino: "Lech buon banco di prova"