Mikaela Shiffrin
Mikaela Shiffrin

Bologna, 26 ottobre 2020 - Dopo la doppietta azzurra nel gigante di apertura di Solden, la coppa del mondo di sci alpino femminile ripartirà a metà novembre con il gigante parallelo di Lech, ma probabilmente Mikaela Shiffrin ancora non ci sarà. La statunitense sta recuperando da un problema alla schiena e il suo ritorno dovrebbe essere fissato per Levi il 21-22 novembre. Sembra scongiurata dunque la teoria secondo la quale Shiffrin starebbe pensando al ritiro.

Lo ha affermato la stessa sciatrice americana ai media statunitensi, dopo che nel giro di pochi mesi Mikaela ha dovuto dire addio prima alla nonna e poi al padre. "Non voglio chiudere la carriera a causa di una tragedia familiare - ha ribadito Shiffin, come riporta Oasport - A volte trovo difficile alzarmi da letto la mattina e da questa estate so che oltre allo sci c'è molto di più, ma voglio rientrare e divertirmi nuovamente a sciare. La mia schiena sta meglio e spero di tornare per le gare di Levi".

Leggi anche - Braathen trionfa a Solden