Thomas Dressen (Ansa)
Thomas Dressen (Ansa)

Saalbach-Hinterglemm, 13 febbraio 2020 - E' Thomas Dressen il trionfatore della discesa libera di Saalbach: il tedesco batte tutti grazie a un tempo di 1:32.96 maturato nonostante 46 centesimi di ritardo a metà di una pista che si presentava in condizioni perfette, con il tratto piano a fare la differenza. Il grande finale di Dressen spezza il dominio a tinte elvetiche: sul podio si accomodano infatti Beat Feuz e Mauro Caviezel, rispettivamente secondo e terzo a 7 e 9 centesimi di ritardo. Appena giù dai posti d'onore si piazzano poi altri svizzeri, ovvero Carlo Janka e Niels Hintermann, mentre la palma di delusione di giornata se la contendono Vincent Kriechmayr (sesto in ex aequo con Kjetil Jansrud) e soprattutto Aleksander Aamodt Kilde, la cui gara va in continuo calando: a sorridere in ottica classifica di Coppa del Mondo è Henrik Kristoffersen, visto che il suo connazionale è solo decimo al traguardo a 74 centesimi da Dressen.

Non va tanto meglio alle spedizione azzurra, che scende in pista con gli ultimi pettorali buoni tra i primi 30: il migliore è Matteo Marsaglia, piazzato al 19esimo posto e seguito da Emanuele Buzzi. Per entrambi i rimpianti sono alti, visto i vantaggi accumulati nel primo intermedio e poi dilapidati con un finale lento. Più lineare, ma in negativo, la prova di Mattia Casse, lento fin dal secondo intermedio e poi solo 26esimo all'arrivo, dove a trionfare per la quinta volta in carriera è Dressen.

Classifica discesa libera di Saalbach

1) Thomas Dressen (Ger) in 1:32.96
2) Beat Feuz (Sui) +0.07
3) Mauro Caviezel (Sui) +0.09
4) Carlo Janka (Sui) +0.26
5) Niels Hintermann (Sui) +0.49
6) Kjetil Jansrud (Nor) +0.54
6) Vincent Kriechmayr (Aut) +0.54
8) Maxence Muzaton (Fra) +0.60
9) Johan Clarey (Fra) +0.64
10) Aleksander Aamodt Kilde (Nor) +0.74

Classifica Coppa di specialità

1) Beat Feuz (Sui) 600
2) Thomas Dressen (Ger) 406
3) Dominik Paris (Ita) 384
4) Vincent Kriechmayr (Aut) 344
5) Aleksander Aamodt Kilde (Nor) 333

Classifica Coppa del Mondo

1) Henrik Kristoffersen (Nor) 903
2) Aleksander Aamodt Kilde (Nor) 882
3) Alexis Pinturault (Fra) 842
4) Matthias Mayer (Aut) 716
5) Beat Feuz (Sui) 697