Caleb Clarke, giocatore degli All Blacks
Caleb Clarke, giocatore degli All Blacks

Bologna, 10 maggio 2021 – Niente doppio confronto estivo con gli All Blacks per l’Italia del rugby. La federazione ha comunicato e ufficializzato la cancellazione del tour estivo previsto in Nuova Zelanda, originariamente fissato per il 3 e il 10 luglio. La decisione è stata presa dopo le dovute consultazioni con World Rugby, la federugby neozelandese e le autorità governative e sanitarie dei due paesi. Sono state esplorate alternative ma nulla di praticabile in estate.

Doppio confronto in autunno?

"Anche nel rugby odierno le tournée estive continuano a rappresentare una preziosa avventura umana e sportiva – le parole del presidente federale Marzio Innocenti - Un tour in Nuova Zelanda, la possibilità di sfidare gli All Blacks in due test-match consecutivi, è l’ambizione di ogni giocatrice o giocatore, ma abbiamo dovuto prendere atto, nostro malgrado e con nostro profondo dispiacere, di come le condizioni attuali rendessero preferibile per la Nazionale concentrare le energie in vista della serie autunnale. Il calendario internazionale 2021 ci consentirà di ricevere gli All Blacks nel nostro Paese il prossimo autunno”.

Leggi anche - Parisse non si ritira, sarà allenatore-giocatore