Roland Leitinger
Roland Leitinger

Bologna, 10 novembre 2021 – Saltare due Olimpiadi consecutive per infortunio è crudele. Succederà a Roland Leitinger, sciatore austriaco reduce dal secondo posto nel gigante di apertura a Solden. Leitinger, che si era già infortunato prima di PyeongChang 2018, si è rotto il crociato in allenamento e dovrà saltare anche la rassegna e cinque cerchi di Pechino 2022, dove tra l’altro aveva speranze di medaglia.

Crociato rotto

Quattro anni fa Leitinger saltò le Olimpiadi per una lesione al crociato anteriore del ginocchio destro, dopo quattro anni salterà Pechino per la rottura del crociato del ginocchio. L’austriaco si stava allenando a Reiteralm, dove tra l’altro si infortunò anche quattro anni fa, in preparazione alle prossime sfide di Coppa del mondo tra il parallelo di Lech e le prove tecniche di Levi. Leitinger arrivava dall’ottimo secondo posto di Solden a 7 centesimi da Marco Odermatt.

Leggi anche - Sci, Bassino verso Lech: "Voglio fare bene"