Primoz Roglic
Primoz Roglic

Roma, 16 aprile 2021 – La primavera di Primoz Roglic si chiuderà con il trittico delle Ardenne, poi lo sloveno non correrà più fino al Tour de France. E’ delineato il programma del campione sloveno, secondo l’anno scorso al Tour, fino all’estate, quando cercherà di strappare lo scettro al connazionale Tadej Pogacar. Roglic si fermerà dopo le Ardenne e la sua preparazione continuerà senza gare prima della Grand Boucle.

Niente Delfinato

Il leader della Jumbo correrà Amstel, Freccia e Liegi, poi si prenderà un periodo di pausa dalle gare fino al Tour de France saltando sia il Giro di Svizzera che il Giro del Delfinato. Il suo rientro sarà direttamente al Tour de France. Poche corse quest’anno per Roglic che fino a qui si è visto alla Parigi-Nizza, tre vittorie ma caduta all’ultimo giorno, e ai Paesi Baschi, corsa vinta proprio contro il connazionale Pogacar.

Leggi anche - Giro d'Italia, la Vini Zabù rinuncia per il caso De Bonis