5 giu 2021

Pallanuoto, la Pro Recco conquista la Champions League 2021

I liguri hanno battuto in finale i campioni uscenti, gli ungheresi del Ferencvarosi

epa09250084 Recco's Aaron Younger (C) reacts during the Water Polo Champions League final match between Pro Recco and FTC Telekom Budapest in Belgrade, Serbia, 05 June 2021.  EPA/ANDREJ CUKIC
Aaron Younger la Pro Reco vince la Chempions (Ansa)

Belgrado (Serbia), 5 giugno 2021 - La Pro Recco ha conquistato la Champions League 2021 battendo in finale gli ungheresi del Ferencvarosi, campioni uscenti. I liguri si sono imposti con il punteggio di 9-6. I parziali: 3-2, 2-3, 2-0, 2-1. Per la Pro Recco si tratta del nono titolo in questa competizione europea.

La coppa dalle grandi orecchie è della Pro Recco. Il club del presidente Maurizio Felugo, già testimone dell'ultima Champions era in tribuna, torna sul tetto d'Europa sei anni dopo: l'ultimo successo risaliva al 13 maggio 2015 a Barcellona, quando la Pro Recco aveva battuto 8-7 i croati del Primorje. 

A Belgrado una partita tosta: 5-5 dopo 17 mimuti di gioco, poi il +2 biancoceleste con Echenique e Mandic alla fine del terzo tempo. Poi gli ungheresi perdono Fontoulis e Mezei per limite di falli. Nel finale Mandic protagonista con il gol dell'8-5 a 4 minuti dalla sirena, poi Di Fulvio mette il sigillo del 9-5 quando restano poco più di tre minuti da giocare e comincia la festa. 

Albo d'oro della Champions League di pallanuoto maschile: 

Coppa dei Campioni:  

1963-64 Partizan Belgrado (Jug) 1964-65 Pro Recco (Ita) 1965-66 Partizan Belgrado (Jug) 1966-67 Partizan Belgrado (Jug) 1967-68 Mladost Zagabria (Jug) 1968-69 Mladost Zagabria (Jug) 1969-70 Mladost Zagabria (Jug) 1970-71 Partizan Belgrado (Jug) 1971-72 Mladost Zagabria (Jug) 1972-73 Osc Budapest (Hun) 1973-74 Mgu Mosca (Urss) 1974-75 Partizan Belgrado (Jug) 1975-76 Partizan Belgrado (Jug) 1976-77 Csk Mosca (Urss) 1977 Canottieri Napoli (Ita) 1978-79 Osc Budapest (Hun) 1979-80 Vasas Budapest (Hun) 1980-81 Jug Dubrovnik 1981-82 Cn Barcellona (Esp) 1982-83 Spandau Berlino (Ddr) 1983-84 Stefanel Recco (Ita) 1984-85 Vasas Budapest (Hun) 1985-86 Spandau Berlino (Ddr) 1986-87 Spandau Berlino (Ddr) 1987-88 Sisley Pescara (Ita) 1988-89 Spandau Berlino (Ddr) 1989-90 Mladost Zagabria (Jug) 1990-91 Mladost Zagabria (Jug) 1991-92 Jadran Spalato (Cro) 1992-93 Jadran Spalato (Cro) 1993-94 Ujpest Budapest (Hun) 1994-95 Catalunia Barcellona (Esp) 1995-96 Mladost Zagabria (Cro) 1996-97 Themis Posillipo (Ita) 1997-98 Themis Posillipo (Ita) 1998-99 Splitska Spalato (Cro) 1999-2000 Naftagas Becej (Jug) 2000-2001 Jug Dubrovnik (Cro) 2001-2002 Olympiakos Pireo (Gre) 2002-2003 Pro Recco (Ita) 

Eurolega: 

2003-2004 Honved Budapest (Hun) 2004-2005 Lottomatica Posillipo (Ita) 2005-2006 Jug Dubrovnik (Cro) 2006-2007 Pro Recco (Ita) 2007-2008 Pro Recco (Ita) 2008-2009 Primorac Kotor (Mne) 2009-2010 Pro Recco (Ita) 2010-2011 Partizan Belgrado (Srb) 

Champions League:

2011-2012 Ferla Pro Recco (Ita) 2012/2013 Stella Rossa Belgrado (Srb) 2013/2014 Atletic Barceloneta (Esp) 2014/2015 Pro Recco (Ita) 2015/2016 Jug Dubrovnik (Cro) 2016/2017 Szolnoki Dozsa-Kozgep (Hun) 2017/2018 Olympiakos (Gre) 2018/2019 Telekom Budapest (Hun) 2020/2021 Pro Recco (Ita)
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?