Francesco Molinari
Francesco Molinari

Bologna, 13 marzo 2020 - Anche il golf si ferma per un po' a causa del Coronavirus. La Pga of America ha infatti sospeso il Player Championships, uno dei tornei più importanti dell'anno, dopo il primo giro. La vicenda Coronavirus non permette di poter continuare con sicurezza: "Annunciamo la cancellazione del Player Championship - si legge in una nota - Abbiamo anche deciso di sospendere gli eventi del Pga Tour fino al Valero Texas Open. E' stato fatto tutto ciò che potevamo per creare un ambiente sicuro per giocatori e fan, ma le situazioni mutano rapidamente e la cosa giusta a fare è fermarsi". Il torneo vedeva in testa dopo il primo giro Hideki Matsuyama. In gara anche Francesco Molinari, comunque in posizioni arretrate dopo le prime 18 buche.

Ma a rischiare è anche l'Augusta Masters, il torneo dello slam più sentito e amato. Il chairman dell'Augusta National Fred Ridley ha ammesso che è in atto una costante consultazione tra gli esperti, anche se al momento il programma di avvicinamento (il torneo maschile è in programma il 9 aprile) prosegue regolarmente. Si chiede ai cittadini del luogo di prendere tutte le precauzioni necessarie per non trasmettere il virus e di informarsi sulle restrizioni di viaggio. L'Augusta National cercherà di garantire la massima sicurezza per i golfisti, ma se non sarà possibile non è escluso un rinvio.