Il Setterosa
Il Setterosa

Trieste, 16 gennaio 2021 - In acqua alla caccia delle Olimpiadi di Tokyo. Il Setterosa è arrivato ieri a Trieste con una missione ben precisa: strappare uno dei due pass in palio al torneo preolimpico in programma al centro federale "Bruno Bianchi" dal 19 al 24 gennaio e che valgono la qualificazione ai giochi a cinque cerchi. Per riuscirci, le azzurre dovranno arrivare in finale. Il loro cammino comincerà contro nell'ordine contro Francia, Olanda e Slovacchia, avversarie nel girone A. Nell'altro raggruppamento sono inserite invece Grecia, Ungheria, Israele e Kazakistan. La prima fase servirà esclusivamente per determinare gli accoppiamenti ai quarti di finale, dopo i quali le Nazionali presenti non potranno più sbagliare almeno fino all'atto conclusivo, ininfluente ai fini del pass olimpico. 

Dove vedere la prima fase

L'Italia debutterà contro la Francia martedì 19 gennaio alle 18. Il giorno seguente, allo stesso orario, andrà in scena il big match con l'Olanda, oro europeo a Barcellona 2018 e quarta nell'ultima rassegna continentale a Budapest. Mercoledì l'ultima gara della prima fase, sempre con inizio alle 18, contro la Slovacchia. Tutte le sfide verranno trasmesse in diretta tv su Rai Sport + HD, al canale 57 del digitale terrestre, e saranno visibili pure in streaming su RaiPlay, attraverso il sito o l'applicazione su smartphone, tablet e pc. 

Le convocate

Roberta Bianconi (Fiamme Oro / CSS Verona), Sofia Giustini, Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Silvia Avegno, Fabiana Sparano e Isabella Chiappini (Lifebrain SIS Roma), Giulia Gorlero, Arianna Garibotti, Rosaria Aiello (Fiamme Oro / Ekipe Orizzonte), Valeria Palmieri, Giulia Viacava, Claudia Marletta e Laura Barzon (Ekipe Orizzonte) e Elisa Queirolo (Fiamme Oro / Plebiscito Padova). Nello staff, con il commissario tecnico Paolo Zizza, ecco gli assistenti Marco Manzetti e Mauro De Paolis, il medico Gianluca Camilleri, la fisioterapista Simona Tozzetti e il preparatore atletico Simone Cotini.

Leggi anche: Restivo è il primo sportivo vaccinato