Giacomo Nizzolo
Giacomo Nizzolo

Bologna, 19 novembre 2021 – Giacomo Nizzolo punta in grande per il 2022, forte anche del passaggio alla Israel dopo le difficoltà della Qhubeka. Il velocista azzurro, ex campione europeo, guarda con grande interesse al Giro d’Italia, che presenta buone occasioni per gli sprinter, e alle Classiche adatte alle ruote veloci come la Sanremo e la Gand. Non sarà presente alla Roubaix, inserita in calendario troppo a ridosso del Giro.

Giro e Sanremo

Sarà un Giro d’Italia probabilmente con un buon lotto di velocisti partecipanti, le occasioni ci sono, parola di Nizzolo: “Molti andranno al Giro – le sue parole riportate da Oasport – Sembra una buona gara per noi sprinter e con opportunità di volata. Programmi? Mi piacerebbe fare bene la Sanremo e voglio arrivarci al 100%, poi le Classiche, tipo la Gand Wevelgem. Roubaix? Non credo che la farò, è troppo tardi per preparare il Giro d’Italia”.

Leggi anche - Giro 2022, Simon Yates punterà alla generale