Miguel Angel Lopez
Miguel Angel Lopez

Bologna, 18 settembre 2021 – La Movistar ha deciso: fine del rapporto con Miguel Angel Lopez. La rottura tra la squadra e il corridore è totale e a partire dal primo di ottobre scatterà ufficialmente la fine della collaborazione. Il motivo risiede nell’ultima Vuelta di Spagna dove Lopez si è fatto sorprendere nella ventesima tappa, perdendo il terzo posto, con la squadra che ha deciso di indirizzare le forze su Enric Mas, poi a podio, scatenando le ire del colombiano che ha poi deciso di ritirarsi.

Rottura totale


Miguel Angel Lopez fino a lì aveva portato a termine una ottima Vuelta, vittoria sul Gamoniteiru e terzo posto in classifica, ma nella ventesima tappa è rimasto staccato da un ventaglio e la squadra ha scelto di supportare Mas, co-leader, lasciando Lopez da solo. Lo scalatore è crollato in classifica andando su tutte le furie e prendendo la decisione di ritirarsi prima dell’ultima cronometro nonostante l’opera di convincimento del diesse Vila e del compagno Rojas. Rottura insanabile, la Movistar ha deciso di chiudere il rapporto: "Abarca Sports annuncia oggi la risoluzione di comune accordo del contratto del corridore Miguel Ángel López, a partire dal prossimo 1 ottobre", recita il comunicato.

Leggi anche - Vuelta 2021, il pagellone finale