Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
18 giu 2022
18 giu 2022

Mondiali di nuoto 2022, bronzo alla staffetta azzurra 4x100 sl

Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo battuti solo da Usa e Australia. Martinenghi in finale 100 rana, mentre Thomas Ceccon in quella 50 farfalla

18 giu 2022
Britain's Benjamin Proud (L) and Italy's Thomas Ceccon (R) react after competing in the men's 50m butterfly semifinals during the Budapest 2022 World Aquatics Championships at Duna Arena in Budapest on June 18, 2022. (Photo by Attila KISBENEDEK / AFP)
Thomas Ceccon (Ansa)
Britain's Benjamin Proud (L) and Italy's Thomas Ceccon (R) react after competing in the men's 50m butterfly semifinals during the Budapest 2022 World Aquatics Championships at Duna Arena in Budapest on June 18, 2022. (Photo by Attila KISBENEDEK / AFP)
Thomas Ceccon (Ansa)

Budapest, 18 giugno 2022 - Ai Mondiali di nuoto di Budapest la staffetta azzurra della 4x100 stile libero ha conquistato la medaglia di bronzo. Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo hanno chiuso con il tempo complessivo di 3.10.95, alle spalle solo di Stati Uniti, oro in 3.09.34, e Australia, argento in 3.10.80. Grande il contributo di Zazzeri nella terza frazione (22"10 e 25"25 i parziali nei due 50 metri).

In evidenza anche l'azzurro Nicolò Martinenghi, che si è qualificato per la finale nei 100 rana il miglior tempo 58.46 in semifinale. Mentre Thomas Ceccon nella semifinale dei 50 farfalla ha ritoccato il suo primato italiano portandolo a 22"79. Ceccon si è qualificato per la finale di domani (ore 18,48) con il secondo tempo ex aequo con l'americano Caeleb Dressel. Nella seconda semifinale l'azzurro è stato preceduto solo dal britannico Benjamin Proud (22"76).

Altri risultati

L'americana Katie Ledecky ha vinto la medaglia d'oro nei 400 stile libero. La statunitense si è imposta con il tempo di 3.58.15, nuovo record dei campionati. Argento alla canadese Summer McIntosh in 3.59.39 e bronzo al'altra statunitense Leah Smith, in 4.02.08. Record anche per il francese Leon Marchand, oggi campione del mondo dei 400 misti con 4'04"28, secondo crono di sempre al mondo dopo il 4'03"84 dell'americano Michael Phelps risalente al 10 agosto del 2008 a Pechino, e nuovo primato europeo migliorando i 4'06"16 dell'ungherese La'szlo' Cseh. Dietro all'atleta di Tolosa gli statunitensi Carson Foster (4'06"56) e Chase Kalisz (4'07"47).
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?