Le Farfalle in azione (Ansa)
Le Farfalle in azione (Ansa)

Kitakyushu (Giappone), 31 ottobre 2021 - Non si poteva chiudere meglio il Mondiale di ginnastica ritmica, andato in scena a Kitakyushu, per le Farfalle azzurre. Dopo i due argenti conquistati nell'All-Around e nel Team Ranking, le nostre portacolori hanno centrato l'oro con i cerchi e le clavette, totalizzando 42.275 punti. Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean - con la riserva Laura Paris - si sono classificate prime davanti alla Russia, seconda con 40.950 punti, e al Giappone, di bronzo con 40.900. Ai piedi del podio ecco la Cina, a quota 40.850. 

Argento alle cinque palle

Come se non bastasse, le azzurre hanno ottenuto pure l'argento alle cinque palle. Maurelli e compagne, accompagnate dalla direttrice tecnica nazionale Emanuela Maccarani, da Olga Tishina e Federica Bagnera, hanno concluso la loro prova con questo attrezzo dietro solo alla Russia, prima con 46 punti netti. Secondo bronzo di giornata per il Giappone, a quota 44.500. Quarto posto invece per la Bielorussia con 44.100. La Nazionale della ritmica sale così a 34 podi nelle massime competizioni internazionali.