Giovanni Malagò
Giovanni Malagò

Roma, 24 maggio 2020 - "Domani la Fisi chiederà il rinvio al marzo 2022 dei Mondiali di sci di Cortina, programmati per il prossimo febbraio", lo ha annunciato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ospite a Che tempo che fa su Rai3.

Malagò ha aggiunto: "È uno scoop che anticipo. Sono anni che si lavora con la federazione sci e il comitato organizzatore ma domani avverrà questo. Il presidente della Fisi, Fabio Roda, porterà davanti all'esecutivo della Fis questa proposta. Il problema non è la gara, ma tutto quello che ci sta intorno, dal pubblico agli eventi, e la sicurezza deve essere garantita. Mi sembra una scelta logica che condivido, anche perchè nel 2022 ci saranno a febbraio le Olimpiadi invernali a Pechino e a marzo i mondiali a Cortina".

Iniltre il presidente del Coni, riguardo alla ripratenza della Serie A il 13 o il 20 giugno, ha avvertito: "Non è così scontato che tutto vada bene. La partita è aperta. Per questo serve forse anche un piano B".