Cortina d’Ampezzo, 8 febbraio 2021 –  Bisognerà ancora attendere per vedere alzare il sipario sui Mondiali di Cortina 2021.  La prima gara della rassegna iridata in programma oggi è stata annullata causa l'abbondante nevicata caduta nelle ultime ore. La combinata alpina femminile che prevede una manche di supergigante e una manche di slalom verrà recuperata nei prossimi giorni. Subito carte importanti per l’Italia con Marta Bassino e Federica Brignone. Al cancelletto anche Francesca Marsaglia ed Elena Curtoni

Mondiali sci Cortina: come può cambiare il programma. A rischio anche il Super G

Favorite

Spesso la combinata alpina tende a favorire le slalomiste pure, capaci di infliggere distacchi maggiori tra i pali stretti rispetto alle velociste in supergigante. Se poi tra le brave in slalom ci sono anche due talenti puri che vanno forte in supergigante il lotto di favorite si racchiude a poche atlete. Le principali sono chiaramente Mikaela Shiffrin, che dovrebbe essere al via anche se è da diverso tempo che non prende parte a una combinata, e Petra Vlhova, funambolica in slalom e in miglioramento in supergigante. Tra le outsider Wendy Holdener, campionessa sia a St. Moritz che a Are, e Michelle Gisin. In casa Italia gli occhi saranno puntati su Federica Brignone, che vanta in Coppa del mondo 5 vittorie in combinata, e Marta Bassino, anche se lo slalom non è certo la disciplina favorita delle due italiane.

Leggi anche - Mondiali Cortina, i segreti delle piste

Mondiali Cortina in tv: programma e italiani gara per gara