Francesco Molinari
Francesco Molinari

Bologna, 3 agosto 2020 - Tra tre giorni la stagione golfistica affronterà il primo torneo major dell'anno, e dopo quattro anni sarà senza italiani. Al Pga Championship di Harding Park a San Francisco non ci Sarà infatti Francesco Molinari, primo giocatore italiano della storia a vincere un major. Il golfista azzurro è ancora alle prese con il trasloco che non gli ha permesso di arrivare pronto al Pga, per lui le prime competizioni saranno a settembre.

Il 2 luglio in un tweet Molinari aveva comunicato la decisione di trasferirsi in California, con l'intera famiglia, dopo undici anni vissuti a Londra. Una decisione di vita e professionale che ha portato via tempo con il trasloco e l'adattamento alla nuova realtà, ma un mese fa Chicco aveva lasciato intendere che avrebbe provato a rientrare al Pga. Invece è arrivata la decisione della rinuncia - assieme a lui non ci sarà nemmeno il capitano di Ryder Cup Padraig Harrington - e l'Italia dunque sarà priva di rappresentanti in un major dopo quattro anni. Il programma futuro di Molinari potrebbe prevedere dunque una ripresa più graduale dell'attività a settembre: in California, a Napa, si tornerà in campo il 10 settembre con il Pga Tour, appuntamento propedeutico allo Us Open del 17 settembre.