Manfred Moelgg
Manfred Moelgg

Bologna, 13 gennaio 2020 - Stagione finita e futuro tutto da scrivere per Manfred Moelgg. L'azzurro si è infortunato ad Adelboden, rottura del crociato anteriore destro, e si è operato ieri a Bressanone con una equipe che ora lo seguirà nella riabilitazione. Per Moelgg, 36 anni, ora si tratta di guarire al meglio, poi si valuterà quale decisione prendere su una carriera che dura in Coppa del Mondo da 16 anni.

Le sue parole ai canali Fisi: "L'importante per me adesso è guarire al meglio - ha ammesso Moelgg - Non è questo il momento in cui pensare al futuro, ma al presente e a ristabilirmi completamente. Nelle prossime settimane vedrò come andrà e farò poi la mia valutazione personale che comunicherò ai media. Adesso chiedo a tutti di lasciarmi riposare e di continuare a seguire i miei compagni di squadra sulle piste".