Davide Cassani
Davide Cassani

Bologna, 28 settembre 2021 – Quello delle Fiandre è stato l’ultimo Mondiale da commissario tecnico per Davide Cassani. In otto anni l’ex commentatore Rai non è mai riuscito a vincere il mondiale su strada, ma come coordinatore delle nazionali sono arrivati grandi risultati tra qui quattro europei consecutivi. Di questo e di altro ha parlato Silvio Martinello, altra autorevole voce Rai, dalle frequenza di Sport go2U di Sport 2U e Oasport.

Non vedo un progetto

Decisamente critica la posizione di Silvio Martinello in relazione al futuro del progetto nazionale dopo la chiusura del rapporto con Cassani: “Davide non ha vinto il Mondiale, ma come coordinatore ha fatto bene portando avanti la multidisciplinarietà e comunque sono arrivati quattro Europei – le parole di Martinello – E’ stato dato un impulso a tutti i settori e stiamo vedendo i riscontri anche in pista. Non so quali siano i motivi della separazione”. Ma il futuro resta nebuloso per Martinello: “ Faccio una domanda: si vuole cambiare, ma qual è il progetto? I nomi sono tantissimi, ma io non comprendo l’impostazione. Vorrei capire quale sia il piano d’azione, in quale direzione andare se si vuole mutare il corso. Ho condiviso il progetto di Davide ma se si è deciso di cambiare ora servirebbe dare vita a qualcosa di nuovo”.

Leggi anche - Mondiali ciclismo, delusione van Aert: "Sono umano"