Ariana Luterman aiuta Chandler Self alla maratona di Dallas (da youtube)
Ariana Luterman aiuta Chandler Self alla maratona di Dallas (da youtube)

Dallas, 12 dicembre 2017 - Un gesto di grande sportività avvenuto alla maratona di Dallas sta facendo il giro del web e raccogliendo consensi. L'atleta Chandler Self stava per vincere la gara, aveva lavorato tanto per quel traguardo, ma di schianto le gambe non rispondevano più e l'arrivo era lì a circa 100 metri. Non ce la faceva, e non ce l'avrebbe fatta, se dietro di lei non fosse arrivata una 17enne, ancora in forze, che avrebbe sicuramente vinto la maratona. Ma che evidentemente non è una maniaca dell'agonismo. Infatti la giovane, e altruista, Ariana Luterman, viste le difficoltà della collega, non ci ha pensato un attimo e l'ha aiutata portandola sotto braccio fino al traguardo, facendole vincere la gara.

Un gesto da sottolineare, una vittoria dell'altruismo. Alla fine la giovane atleta ha motrato tutto il suo cuore svelando: "Non potevo non pensare ai mesi di duro lavoro che aveva fatto Chandler per partecipare alla maratona". E non è pentita: "E' stato un gesto istintivo che rifarei subito", in fondo la vera campionessa alla fine è lei.