Daniele Meucci
Daniele Meucci

Roma, 2 ottobre 2020 - E' la maratona più attesa dell'anno, in una stagione mozzata dal virus e senza grandi appuntamenti mondiali. Ci si prepara in vista dell'Olimpiade di Tokyo del prossimo anno e alcuni grandi interpreti della maratona saranno domenica al via della 42 chilometri di Londra sul percorso del St. James's Park. Tra i partecipanti anche l'azzurro 35enne Daniele Meucci in cerca del personale.

E' saltata ad alti livelli la sfida tra Eliud Kipchoge e Kenenisa Bekele, forfait di quest'ultimo per un problema muscolare, ma saranno al via l'etiope Sisay Lemma, il connazionale Mule Washium e il keniano Kipserem, tutti sotto le 2 ore e 5 di personale. Per l'italia Meucci: "Per me Londra è una tappa importante in vista delle Olimpiadi - ha affermato - La preparazione in altura a Roccaraso è andata bene e la condizione è buona, l'obiettivo è migliorare il mio primato personale". Attualmente è 2h10'45" ottenuto a Otsu nel 2018.