7 mar 2022

Manfred Moelgg si ritira: a Flachau l'ultimo slalom

L'altoatesino chiuderà la sua carriera ventennale con lo slalom del 9 marzo in notturna a Flachau: per lui 3 vittorie in Coppa e 3 medaglie mondiali

Manfred Moelgg
Manfred Moelgg

Bologna, 7 marzo 2022 - Dopo 329 gare di Coppa del Mondo, Manfred Moelgg dirà basta alla sua carriera agonistica martedì 9 marzo con lo slalom in notturna di Flachau. L'altoatesino, 39 anni, chiuderà dunque la sua ventennale iniziata in Coppa del mondo il 12 gennaio 2003 con lo slalom di Bormio. Il primo podio risale al 27 gennaio 2004 con il secondo posto a Schladming. Tre le vittorie di Moelgg nel massimo circuito: a Kranjska Gora nel 2008, a Garmisch nel 2009 e a Zagabria nel 2017. In totale fanno 20 podi complessivi. Per Moelgg anche tre medaglie mondiali: l’argento in slalom di Are 2007, il bronzo in slalom di Garmisch 2011, e il bronzo fortemente voluto in gigante a Schladming 2013.

Moelgg: "Sono stati anni fantastici"


Il saluto di Manfred Moelgg rilasciato ai canali ufficiali della federazione: “È arrivato il giorno! Mercoledì a Flachau farò la mia ultima gara di Coppa del mondo. Scrivo queste parole con una sensazione strana, ma comunque con un gran sorriso - le parole di Moelgg - Sono stati anni fantastici, nei quali ho potuto fare quello che mi piaceva da quando ero bambino! È difficile spiegare le emozioni che provo e proverò in questi giorni. Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato, appoggiato e sopportato in questi anni. Grazie alla mia famiglia alle Fiamme Gialle, alla Fisi e soprattutto a tutti voi che avete fatto un gran tifo!! Spero vi siete divertiti, perché io mi sono divertito un mondo. Ci vediamo in partenza per un’ ultima volta".

Leggi anche - Brignone e il weekend da sogno: "Sono più serena"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?