Luna Rossa
Luna Rossa

Aukland, 28 febbraio 2021 - Il Coronavirus mette i bastoni fra le ruote alla Coppa America di Vela. Ad Aukland infatti entra in vigore il lockdown di livello 3, che durerà almeno una settimana. Il provvedimento è stato annunciato dalla prima ministra Jacinda Arden dopo che nelle ultime ore è stato riscontrato un caso di positività al Covid-19. Ciò comporta che le prime quattro regate della finale fra Team New Zealand, detentore del titolo, e Luna Rossa, in programma per il prossimo weekend, sono annullate.

"Niente finale prima del 10 marzo"

Il via dell'atto conclusivo non scatterà prima del 10 marzo, come dichiarato dalla presidente dell’America's Cup Event, Tina Symmans. "Abbiamo sempre affermato di volere gareggiare, ove possibile, in una condizione di Livello 1 di allerta per la città, e lo manteniamo ancora adesso. Quindi stiamo valutando tutte le possibilità e per il momento abbiamo l'idea di non incominciare la regata prima del 10 marzo.  Dobbiamo comprendere tutti i possibili scenari, in modo da poter mettere in atto un programma di gare aggiornato, assicurando al contempo che i requisiti normativi siano soddisfatti", il messaggio di Symmans. Ricordiamo che il calendario prevede una finale al meglio delle 13 regate, con la vittoria assegnata a chi per primo ne vince sette. 

Leggi anche: Luna Rossa-Team New Zealand, sfida tecnologica