1 mar 2022

Sci, Jansrud dice basta: "A Kvitfjell le mie ultime gare"

Il norvegese appende gli scarponi al chiodo, chiuderà la sua carriera con le discese a Kvitfjell in Norvegia: è un treno di emozioni

Kjetil Jansrud
Kjetil Jansrud

Bologna, 1 marzo 2022 - Si chiuderà sabato la carriera agonistica di Kjetil Jansrud. Lo sciatore norvegese ha infatti deciso di terminare la sua avventura professionistica con le due discese libere di Kvitfjell in Norvegia. Una carriera splendida quella di Jansrud, condita da cinque medaglie olimpiche, tre medaglie mondiali, tre coppe di super g, una di discesa e due secondi posti nella coppa generale.

Jansrud: "Treno di emozioni"


Chiuderà in casa, davanti al suo pubblico e sulla pista che lo ha visto vincere per la prima volta dieci anni fa, le emozioni di Jansrud: "La discesa di sabato a Kvitfjell sarà la mia ultima gara - l'annuncio del norvegese - È stato un treno di pensieri che ha portato a questa decisione: ritirarsi da qualcosa che hai fatto per tutta la vita non è facile, ma sono molto felice di farlo a Kvitfjell, dove ho vinto la prima volta nel 2012 e dove ho corso davanti a famiglia e amici ogni anno da quei tempi. Dopo la gara avrò tempo per ringraziare tutti, ma ora i miei pensieri vanno al popolo ucraino".

Leggi anche - Sci, Goggia vicina alla sua terza coppa di discesa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?