Marcell Jacobs
Marcell Jacobs

Savona, 12 maggio 2021 – Giornata importante domani per l’atletica italiana. Al meeting di Savona tornerà di scena sui 100 metri all’aperto Marcell Jacobs, reduce da una ottima prestazione al mondiale per staffette. Il velocista ha infatti effettuato un sontuoso 8.91 sul lanciato nella propria frazione della 4x100 e in inverno ha conquistato l’oro europeo nei 60 metri indoor. Insomma, si avvicinano le Olimpiadi e Jacobs vuole lasciare il segno.

Muro dei dieci secondi

Non ci sarà purtroppo la sfida con Filippo Tortu, assente a Savona per un piccolo acciacco, ma la gara sarà comunque di livello grazie alla presenza di Arthur Cissé, capace in carriera di un 9.93, del francese Amaury Golitin, dello slovacco Jan Volko e dell’altro azzurro Fausto Desalu. L’obiettivo di Jacobs è quello di abbattere finalmente il muro dei dieci secondi, un traguardo già ottenuto da Filippo Tortu, recordman italiano della distanza.

Leggi anche - Atletica, 5 staffette qualificate a Tokyo