Irene Curtoni
Irene Curtoni

Lenzerheide, 21 marzo 2021 – Quello di ieri è stato l’ultimo slalom in carriera di Irene Curtoni. La portacolori dell’Esercito ha deciso di chiudere la sua carriera agonistica a 35 anni e dopo 193 gare di Coppa del mondo e 2 terzi posti, parallelo di Courchevel nel 2017 e gigante di Ofterschwang nel 2012, a cui aggiungere il terzo posto iridato nel Team Eventi dei Mondiali di Are 2019. Curtoni ha per anni tenuto in piedi la squadra di slalom speciale nonostante i numerosi problemi alla schiena.

L’ultima discesa è stata una passerella, poi il saluto delle compagne con un mazzo di fiori e quello a distanza del compagno Emanuele Buzzi: “Quando si può arrivare a scegliere di smettere è sempre una fortuna – ha affermato alla Fisi Curtoni - Ho lottato tanto per rimanere in questo mondo, per riuscire a tenere un livello alto nonostante i molti acciacchi che spesso non ho nemmeno raccontato. Mi sono goduta tutto. Ho una passione enorme per questo sport. Tante persone hanno creduto in me aiutandomi a superare i momenti difficili. Mi fa un po’ strano dirlo, l’ho mezzo detto tante volte, ma adesso è arrivato il momento di chiudere. Grazie a tutti”.

Leggi anche - Finali Lenzerheide, cancellate tutte le prove veloci