Nick Watney
Nick Watney

Il giocatore statunitense Nick Watney è risultato positivo al test del Covid-19 ed è stato costretto al ritiro nel RBC Heritage. La notizia è stata data nel corso del secondo giro e ha provocato non poche preoccupazioni.

Una falla sul sistema di sicurezza dell'organizzazione che, alla vigilia del torneo, aveva comunicato la negatività di tutti gli addetti ai lavori. Poi il fulmine a ciel sereno, con il 39enne di Sacramento che poche ore prima dell'inizio del secondo giro ha manifestato sintomi da Coronavirus. Prima il controllo, poi il tampone, dunque il verdetto cha ha spaventato soprattutto Vaughn Taylor e Luke List, compagni di gioco nel primo giro di Watney. Con loro preoccupazione anche per Garcia e McIlroy, che si erano intrattenuti a parlare con Watney.

Dopo lo spavento però il PGA Tour ha ritrovato il sorriso: sono infatti risultati tutti negativi i test effettuati a giocatori e caddy che hanno avuto contatti più stretti con l'americano.

La positività di Watney al Covid-19

Taylor ha dichiarato di aver ricevuto la notizia solo dopo dieci buche giocate del secondo giro: "È stato scioccante - le dichiarazioni del 44enne di Roanake - e il tutto mi ha reso nervoso. Spero Nick stia bene. Non abbiamo avuto contatti ravvicinati ma adesso dobbiamo aspettare l'esito dei test". List aveva replicato: "L'auspicio è che questo resti un caso isolato, altrimenti sarà dura". Inoltre Watney, dopo aver ricevuto il responso, aveva inviato un sms a Rory McIlroy con cui aveva parlato sul campo pratica durante il riscaldamento: "Spero di non essermi avvicinato troppo a te", il testo del messaggio. La rivelazione arriva proprio da McIlroy. "Devi solo concentrarti sulla tua salute", la risposta del nordirlandese, che aggiunge. "Era normale che prima o poi tutto questo accadesse. È un peccato ma lo spettacolo continua. Davanti a noi abbiamo ancora 36 buche".

PGA Tour, norme da rivedere

In un comunicato stringato il PGA Tour ha sottolineato che Watney è giunto a Hilton Head Island senza prendere il volo charter messo a disposizione dell'organizzazione, risultando negativo al suo arrivo in città. Il PGA Tour adesso sarà chiamato a adottare nuove migliorie al suo protocollo di sicurezza. Visto che Watney, prima di conoscere i risultati del tampone, era in campo pratica dove tra i presenti c'erano anche diversi protagonisti del torneo