Scalise Colombo
Scalise Colombo

Lorenzo Scalise, azzurro che milita sui più importanti circuiti europei, e il Golf Brianza Country Club hanno dato vita a un accordo di collaborazione finalizzato allo sviluppo del golf attraverso la diffusione ai giovani. Il 26enne di Vimercate, forte di un trascorso nei college statunitensi, metterà le sue competenze a disposizione del settore giovanile del circolo di Usmate Velate (Monza) per aiutare le future generazioni ad avvicinarsi al golf prima e crescere sul green poi. 

Inoltre porterà in giro per il Vecchio Continente il nome del Golf Brianza, presente sia sulla sua sacca che nelle schede d'iscrizione ai tornei. Il circolo brianzolo affiderà a Scalise il compito di stimolare tutti i giovani che si allenano sulle proprie 18 buche mediante stage tecnici nei quali racconterà la propria esperienza sui campi di tutto il mondo. Si tratta di “pillole” di grande golf vissuto e documentato in prima persona.

Classe 1995, Lorenzo Scalise gioca a golf dall’età di nove anni e dal 2011 è nel giro delle Nazionali. In quell’anno ha vinto il Trofeo Cacciapuoti, nel 2012 ha incassato due terzi posti nell’International Junior of Belgium e nella Coppa d’Oro Città di Roma. Quindi il salto negli Stati Uniti per studiare e giocare a golf nei college. Per lui una laurea alla University of Tennessee in Design dell’Ambiente. Il suo primo acuto nel 2017 all’Open d’Italia quando chiude all’11esimo posto, miglior risultato assoluto per un dilettante (il precedente era di Francesco Molinari, 13esimo nel 2004). Nel 2017 arriva il titolo di Campione Italiano medal. Nel 2018 vince il The Yale Spring Invitational (College). Nello stesso anno ha fatto parte del Team International nell’Arnord Palmer Cup dove dodici universitari di college Usa sfidano il Resto del Mondo. E’ stato l’unico componente del team internazionale a rimanere imbattuto. 

Professionista dal 2018, debutta sul Challenge Tour nel Kazakhstan Open. Prima vittoria da professionista a New Giza Open (Alps Tour) seguita da un filotto di sei gare consecutive sempre a premio. Sull’European Tour gioca l’Italian Open rimanendo fuori dopo 36 buche. L’inizio del 2020 parte bene nel South African Open (evento European Tour) e prosegue con tre presenze sul Challenge sempre a premio Poi la pandemia ha rallentato tutto.

Soddisfatto della collaborazione con Scalise è Nicola Colombo, numero uno del Golf Brianza Country Club. “Personalmente sono fiero e orgoglioso di questo rapporto professionale e umano con Lorenzo. A lui il compito di sviluppare - attraverso competenza professionale ed esperienze vissute sul Tour – il nostro settore giovanile. Sono certo che aiuterà i più giovani nel processo di crescita. Un processo che, mi auguro, li possa portare in alto come è accaduto proprio a Scalise. Lui ha fatto della sua bellissima passione una bellissima professione. Chissà, magari il suo erede sta già giocando sui nostri fairway”