4 apr 2022

golf, Masters: Benedetta Moresco sfiora l'impresa

L'azzurra ha chiuso al quarto posto l'Augusta National Women's Amateur a soli due colpi dalla vincitrice Anna Davis

featured image
Benedetta Moresco

Anna Davis ha vinto l'Augusta National Women's Amateur. Sullo storico percorso dell'Augusta National Golf Club (par 72), la statunitense si è imposta con un totale di 215 (70 76 69, -1) colpi davanti alla connazionale Latanna Stone e alla svedese Ingrid Lindblad, seconde con 216 (par). Ottima prova di Benedetta Moresco, che ha chiuso al quarto posto con 217 (70 76 71, +1): è il miglior piazzamento di un'italiana al Masters Femminile nelle tre edizioni fin qui giocate. La 20enne di Vicenza ha sfiorato l’impresa dopo essere stata in testa al termine del primo giro proprio al fianco della Davis. Carolina Melgrati, out al taglio dopo 36 buche, si è piazzata 38/a con 152 (75 77, +8).

Quello firmato da Anna Davis è un grande exploit: è l'unica concorrente tra le 72 partecipanti ad aver realizzato uno score complessivo sotto il par grazie alle ultime 18 buche (chiuse in 69, -3) giocate in crescendo, con quattro birdie e un solo bogey. Dopo aver messo a segno il putt decisivo, la 16enne si è messa le mani sui capelli ed è impazzita di gioia, consapevole di essere entrata nella storia aggiudicandosi uno dei tornei più importanti a livello giovanile nel tempio del green.

Anna Davis aveva ricevuto l’invito per disputare questa competizione dopo l’exploit al Girls Junior PGA Championship arrivato lo scorso luglio e grazie ad un 2021 da protagonista. Con questa vittoria succede nell’albo d’oro alla giapponese Tsubasa Kajitani (assente quest’anno) e diventa così la seconda americana (dopo Jennifer Kupcho nel 2019, nel 2020 la competizione fu cancellata per Covid) a vincere il Masters femminile.

Ora la Davis, grazie a questo successo (a patto che non passi al professionismo), avrà la possibilità di giocare, tra gli altri grandi tornei, anche lo US Women's Open e il Women's British Open.

Prologo: Prima lo show femminile, poi quello maschile. Negli Usa, è tutto pronto per la terza edizione dell'Augusta National Women's Amateur, in programma dal 30 marzo al 2 aprile in Georgia. A contendersi il titolo saranno 72 concorrenti, tra queste anche due azzurre: Benedetta Moresco e Carolina Melgrati.   

Il Masters femminile torna a tingersi di azzurro. Per la Moresco, 20enne di Vicenza, sarà la seconda apparizione. Mentre la Melgrati, 20enne di Monza, farà il suo debutto. I due talenti del golf tricolore affronteranno, tra le altre, nove tra le migliori dieci amateur al mondo. Dalla statunitense Rose Zhang (terza lo scorso anno), numero 1 del world amateur golf ranking, alla svedese Ingrid Lindblad, seconda nell'ordine di merito. Per quel che riguarda la Top 10 del WAGR, all'appello mancherà solo la giapponese Tsubasa Kajitani, campionessa uscente. Un'assenza pesante la sua, visto che lo scorso anno - dopo aver superato al play-off l'americana Emilia Migliaccio - con il suo exploit diede il via al trionfo tutto nipponico ad Augusta (con Hideki Matsuyama che conquistò poi il torneo maschile).

Per la prima volta nella storia della competizione, le protagoniste rientrano tutte nella classifica delle migliori 200 del world amateur golf ranking. La gara si disputerà sulla distanza di 54 buche. Al termine delle prime 36 (18 al giorno), in scena il 30 e il 31 marzo al Champions Retreat Golf Club, le migliori 30 classificate il 2 aprile si affronteranno (dopo un giorno di prova campo) per il titolo all'Augusta National, lì dove pochi giorni più tardi (dal 7 al 10) i campioni del golf maschile si contenderanno la "Green Jacket". Nel 2019 - anno della prima edizione dell'Augusta National Women's Amateur - la svolta rosa. All'epoca a imporsi fu la statunitense Jennifer Kupcho che superò di 4 colpi la messicana Maria Fassi. Poi, nel 2020, la competizione è stata cancellata per Covid. Nel 2021 l'affermazione della Kajitani. Ora un nuovo capitolo, con le azzurre Moresco e Melgrati che sognano un risultato di prestigio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?