Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 mag 2022

golf, Archetti al comando a La Pinetina

L'azzurro è leader a 18 buche dal termine nel Memorial Bordoni, gara inserita nel calendario ALPS Tour in svolgimento sul percorso di Appiano Gentile

27 mag 2022
featured image
Marco Archetti
featured image
Marco Archetti

Marco Archetti e Davey Porsius sono al comando del Memorial Giorgio Bordoni a 18 buche dal termine. Sul percorso de La Pinetina (par 70) i due sono appaiati a quota -11. A un giro dal termine hanno un colpo di margine su Floris De Haas e Joel Moscatel, leader dopo il primo round. Seguono Giacomo Fortini e Davide Buchi, in compagnia dell'amateur francese Tom Vaillant, di Pierre Pineau, dello svizzero Luca Galliano e dell'irlandese Jonathan Yates, quinti con -8.

Stefano Mazzoli, secondo nell'ordine di merito dell'Alps Tour, Cristiano Terragni e Gregorio De Leo si trovano in 11ma posizione con -7 insieme al portoghese Tomas Guimaraes Bessa, all'elvetico Arthur Ameil-Planchin e all'inglese Jack Floydd. Stefano Pitoni, vincitore di questo evento nel 2016, è 17° con -6 insieme al miglior dilettante azzurro in gara, Leonardo Rigotti.

Per l’Italia già quattro successi nel torneo, la Spagna è ferma a tre – La prima edizione della competizione, nel 2014, è stata vinta da Borja Virto. Tre i successi spagnoli, con il secondo firmato nel 2019 da Sebastian Garcia Rodriguez e il terzo da Angel Hidalgo Portillo nel 2021 (nel 2020 la manifestazione non s’è giocata a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19). Mentre dal 2015 al 2018 il torneo ha sempre parlato italiano grazie alle affermazioni di Andrea Perrino (2015), Stefano Pitoni (2016), Marco Crespi (2017) e Guido Migliozzi (2018).

Formula di gara e montepremi – Il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon si disputa sulla distanza di 54 buche, con taglio dopo 36 che ha lasciato in gara i primi 45 classificati. In palio un montepremi complessivo di 40.000 euro, con prima moneta di 5.800.

Il percorso – La Pinetina Golf Club si estende su settanta ettari di verde immersi nel Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate con i suoi boschi di pini silvestri, betulle, querce e castagni. Il campo si snoda su un terreno molto ondulato con differenti situazioni di gioco, proponendo anche incantevoli scorci panoramici con vista sul Monte Rosa, sulle Prealpi lombarde e, nelle giornate più limpide, sugli Appennini.

I Partner – L’Italian Pro Tour ha il supporto di DS Automobiles (Main Partner); Fideuram (Official Bank); Kappa (Technical Supplier), Rinascente (Official Supplier), Eureco (Official Supplier); Corriere dello Sport, Tuttosport, Il Giornale (Media Partner). Sport Senza Frontiere Onlus (Social Partner). Official advisor: Infront.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?