L'altimetria della diciannovesima tappa
L'altimetria della diciannovesima tappa

Stradella, 27 maggio 2021 – Dopo la modifica della tappa con il Pordoi, il Giro d’Italia ha deciso di cambiare il percorso anche della diciannovesima frazione. E’ ancora viva, purtroppo, la tragedia della funivia del Mottarone e gli organizzatori della corsa rosa, su richiesta anche del ministro dei trasporti, hanno deciso di non salire su quella montagna e cambiare il percorso della tappa di venerdì 28 maggio. Rispetto per le vittime e il rischio che il passaggio di una corsa ciclistica importante avesse potuto portare l’occhio indiscreto di tanti curiosi: ecco i motivi della modifica.

Giro d'Italia 2021, oggi tappa 20: percorso, altimetria, favoriti e orari tv

Sommario

 

Il nuovo percorso

Saranno 166 chilometri da Abbiategrasso all’Alpe di Mera, con l’assenza dunque del Mottarone e l’inserimento dell’Alpe Agogna. Sono 2.800 metri di dislivello ma i primi 70 chilometri di tappa sono abbastanza facili per imboccare appunto l’Alpe Agogna di quarta categoria con vetta al chilometro 83. Dopo una breve discesa si passerà dal traguardo volante di Baveno per avvicinarsi all’imbocco della salita di terza categoria del Passo della Colma, salita pedalabile di 7.5 chilometri con medie del 6.4%. Segue ancora un breve tratto di discesa poi partirà un percorso di leggera salita per passare dal traguardo volante di Scopetta al chilometro 151 per giungere all’ultimo Gpm. Alpe Mera di 9.7 chilometri con pendenze medie del 9% e massime del 14% a metà salita.

Favoriti

Tappa sicuramente adatta alle fughe di passisti scalatori, potrebbero tentare corridori come Pedrero, Formolo, Valter, Fortunato, Vervaeke, Izaguirre, Oliveira, Ulissi, Hirt, Gavazzi o Mollema. In ottica generale è lecito pensare ad ulteriori attacchi di Yates su Bernal dopo la tappa di Sega di Ala, mentre Damiano Caruso cercherà di tenere il podio. Vlasov e gli altri sembrano oggi un gradino sotto, ma per sparigliare le carte potrebbero anche tentare gli ultimi attacchi.

Orari tv

Partenza da Abbiategrasso dalle 12.35, passaggio sull’Alpe Agogna tra le 14.45 e le 14.58, traguardo volante di Baveno tra le 15.02 e le 15.17, Passo della Colma tra le 15.54 e le 16.16, traguardo volante di Scopetta tra le 16.25 e le 16.50, inizio Alpe Mera tra le 16.32 e le 16.57, arrivo in cima tra le 17 e le 17.32. Diretta a partire dalle 11 su Raisport Hd, canale 57 del digitale, con Villaggio di Partenza e Prima Diretta, passaggio su Rai Due dalle 14. In streaming su Raiplay. Live a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, dalle 12.30, in streaming su Eurosport Player e Dazn.

Giro d'Italia 2021, dove vederlo in tv

Leggi anche - Giro d'Italia 2021, dove vederlo in tv