L'altimetria della diciannovesima tappa
L'altimetria della diciannovesima tappa

Laghi di Cancano, 22 ottobre 2020 – Dopo la grande vittoria di Hindley a Laghi di Cancano nella tappa con lo Stelvio, la carovana del Giro d'Italia  rifiata prima del Sestriere con la tappa 19 per velocisti da Morbegno ad Asti. Pioggia e freddo hanno indotto i corridori a chiedere di accorciare la frazione. Partenza da Abbiategrasso e conclusione ad Asti dopo 124 chilometri, con primo traguardo volante utile in maglia ciclamino a Vigevano. Dopo la protesta dei corridori, che chiedevano una riduzione del percorso odierno (258 chilometri col via da Morbegno) a causa delle avverse condizioni climatiche, gli organizzatori hanno deciso di rivedere i piani.

"È stata una decisione che abbiamo subito, inaccettabile. Adesso pensiamo ad arrivare fino a Milano, poi - quando saremo a bocce ferme - di certo qualcuno pagherà anche questo". È un Mauro Vegni molto duro, quello che ha parlato ai microfoni della Rai, dopo l'ammutinamento di questa mattina al 103/o Giro d'Italia di ciclismo, con il taglio del percorso della tappa 19. "C'è grande rammarico per la brutta figura che abbiamo fatto, come sport e ciclismo - aggiunge il direttore di corsa - vi dico che questa figuraccia oscura quanto di buono abbiamo fatto finora per portare a termine il Giro".

Favoriti

Tappa dichiaratamente per i velocisti che avranno l’ultima chance del Giro d’Italia. Favoriti Demare e Sagan, chissà che non possa battere un colpo anche Elia Viviani.

Orari e Tv

Primo appuntamento con il raguardo volante di Vigevano, secondo traguardo volante di Masio. Diretta a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, in streaming su Eurosport Player. Diretta in chiaro su Raisport Hd, canale 57 del digitale, con Villaggio di Partenza e Anteprima Giro, passaggio su Rai Due dalle 14. In streaming su Raiplay.

Leggi anche - Vuelta, tappa 2: trionfo di Soler