L'altimetria della prima tappa
L'altimetria della prima tappa

Monreale, 3 ottobre 2020 – Non un cronoprologo ma una vera e propria cronometro. L’edizione 2020 del Giro d’Italia parte oggi sabato 3 ottobre da Monreale con una corsa contro il tempo di 15 chilometri fino a Palermo, tra l’altro con un percorso insidioso nella prima parte e più adatto agli specialisti nella seconda. E già nella tappa 1 ci sarà già un primo divario in classifica generale tra gli scalatori e chi invece è anche passista: in questo contesto Vincenzo Nibali dovrà soprattutto difendersi e contenere il ritardo da Geraint Thomas, grande favorito alla viglia.

Percorso, orari tv e favoriti della tappa 2

Percorso

Per quanto riguarda il tracciato della cronometro, l’inizio sarà infatti in salita per circa un chilometro per arrivare alla cattedrale di Monreale, da qui in avanti ci saranno invece 8 chilometri di costante discesa fino al rilevamento cronometrico di via Roma, finale fatto invece di tratti rettilinei e ampie curve dove la potenza dei cronoman farà la differenza. A Palermo si passerà per Piazza Don Sturzo, via Duca della Verdura e per concludere con l’arrivo posto via della Libertà.

I favoriti

La cronometro dovrebbe durare circa tra i 15 e i 17 minuti con partenza del primo corridore alle 13.15 e partenza dell’ultimo alle 16.30. I favoriti sono chiaramente i cronoman, partendo dal campione del mondo Filippo Ganna della Ineos ma anche dal compagno di squadra Geraint Thomas che potrà già prendere un vantaggio in classifica generale sui rivali. Non solo, da tenere d’occhio Jos Van Emden, Victor Campenaerts, Tony Gallopin e Jan Tratnik.

Orari e in tv

Diretta Eurosport 2, canale 211 di Sky, a partire dalle 13.10 e in streaming su Eurosport Player. Ampia copertura della Rai che partirà alle 12.25 su Raisport Hd con il Villaggio di Partenza e con l’Anteprima Giro, dalle 14 passaggio su Rai Due per il finale di tappa. In streaming su Raiplay.