Mathieu Van der Poel
Mathieu Van der Poel

Berna, 11 giugno 2021 – Si è ritirato dal Giro di Svizzera Mathieu Van der Poel. Il capitano della Alpecin aveva vinto due tappe e indossato la maglia di leader fino alla frazione di ieri, vinta da Carapaz, ma un lieve raffreddore ha portato lo staff medico a decidere di rimandarlo a casa per preservare la seconda parte di stagione. Tra campionati olandesi, Tour de France e Olimpiadi, Van der Poel non vuole rischiare di compromettere il suo picco di forma.

Ora Tour e Olimpiadi

L’olandese era stato autentico dominatore delle prime tappe del Giro di Svizzera con due vittorie e la maglia di leader, poi ieri si è lasciato staccare sulle salite finali della quinta tappa poi vinta da Carapaz. Questa mattina è arrivato il comunicato della squadra che ha parlato di un lieve raffreddore a causa del freddo dei giorni scorsi, con i medici che hanno deciso di non farlo partire per la sesta tappa. Van der Poel punta molto sulla seconda parte di stagione, che lo vedrà partecipare per la prima volta al Tour, inizio molto adatto a lui, e soprattutto alla gara olimpica di mountain bike fissata il 26 luglio.

Leggi anche

Van Aert condannato a pagare 600mila euro all'ex squadra