Tadej Pogacar durante il Giro di Lombardia (Ansa)
Tadej Pogacar durante il Giro di Lombardia (Ansa)

Bergamo, 9 ottobre 2021 - Tadej Pogacar è il vincitore del Giro di Lombardia 2021. Lo sloveno del Team Uae Emirates ha battuto in volata l'italiano Fausto Masnada (Deceunink Quick-Step) sul traguardo di Bergamo. Pogacar è scattato sul passo di Ganda, quando mancavano circa 36 chilometri alla conclusione, seguendo e poi rilanciando un allungo di Vincenzo Nibali. Ha fatto il vuoto. Masnada ha allungato sul gruppo degli inseguitori, dove c'erano i vari Roglic, Alaphilippe e Yates, agganciando il vincitore del Tour de France al termine della discesa e rimanendo incollato alla sua ruota. In volata, tuttavia, non c'è stata storia. Terzo il britannico Adam Yates che regola in uno sprint ristretto Roglic, l'eterno Valverde e Alaphilippe. Confronto tra il campione del mondo e il compagno di squadra Masnada dopo l'arrivo: i due si parlano, sembrano chiarirsi. Il dialogo si conclude con un cenno da parte del francese a cui segue il sorriso del bergamasco. 

Giro di Lombardia 2021, vince Pogacar. L'ordine d'arrivo

Pogacar con il Lombardia centra la seconda classica monumento della stagione dopo la Liegi Bastogne Liegi. Per lo sloveno, vincitore anche del Tour, una stagione da incorniciare che lo incorona uomo da battere anche nelle corse di un giorno.